COMMUNITY


COMMUNITY

 
 
 
 
 
I campi contrassegnati con * sono obbligatori.
Il vostro indirizzo e-mail non sarà pubblicato.
Per ragioni di sicurezza salveremo il vostro indirizzo IP 54.81.71.68.
Ci riserviamo il diritto di modificare, cancellare o non pubblicare messaggi se ritenuti non idonei alla politica del sito.
3815 messaggi.
🍀fedele🍀 pubblicato il giugno 23, 2018 alle 4:53 pm:
🐳FFA🐳

Di solito mi telefoni per chiedermi a che punto della strada sono perché tu sei appena arrivata in loco.. Invece ieri sera mi hai telefonato per ben altro 😔... brutto scherzo del destino ! Però stasera so che ti rifarai . Auguro a te e a chi altro ci sarà un buon concerto , che sia bello come quello di ieri sera ! Concerto, che nonostante il disturbo della musica proveniente dal tendone vicino (come l'anno scorso) e del palco in discesa (novità di quest'anno) , e di una ripetuta invasione di palco durante il concerto e durante la rock chiusura è andato molto bene ! Almeno a me è piaciuto , però mi fiderei più di un resoconto da alessia93t fossi in voi ! 😊

Community ai minimi termini ma bellissima come sempre !! 💛
🐳francesca🐳 pubblicato il giugno 23, 2018 alle 2:14 pm:
@Cris
peccato per l'auto, per il concerto, per la serata persa, per il borsello che prenderà un bel colpo, ma son cose che succedono 😊, c'è di peggio nella vita
Criss🎸🎸🎸 pubblicato il giugno 23, 2018 alle 1:34 pm:
Leggo ora. Francesca che peccato per l'auto 😢
🐳francesca🐳 pubblicato il giugno 22, 2018 alle 8:07 pm:
😭😭😭😭😭😭
si è rotta la macchina in autostrada
😭😭😭😭😭😭
🍀fedele🍀 pubblicato il giugno 22, 2018 alle 4:28 pm:
Perfetto !

A stasera Ale e Fra e con chi altro ci sarà !

😊
alessia93t pubblicato il giugno 22, 2018 alle 11:48 am:
Salve a tutti/e! Ogni tanto (troppo) riemergo anch'io!
Confermo che per stasera al Campanot non dovrebbe piovere, anche se in questi giorni qui a Belluno il tempo è ballerino...

Ci vediamo stasera con chi c'è! 🙂 🙂 🙂
🐳francesca🐳 pubblicato il giugno 22, 2018 alle 11:05 am:
Quelli di "Festa Di San Giovanni - Campanot" hanno detto che "Stasera non è prevista pioggia!!! "

Allora a stasera con chi ci sarà 🙂
🍀fedele🍀 pubblicato il giugno 20, 2018 alle 6:24 pm:
Ciao C !!

CLO :

Nein, io non gli ho detto nulla , han fatto tutto da soli ! 😊😊

Ora però ce la fai vedere per bene la litografia ? 😇
🌸 Clo Art 🌸 pubblicato il giugno 19, 2018 alle 9:22 pm:
Grazie @francesca e @fedele

Sicuramente da tenersi liberi in quelle giornate! 😉

La lito è piaciuta.. (immagino che @fedele glielo abbia ricordato) 😊

Le magliette di quelli del locale sembravano quasi originali 😂 .. si farà il possibile per Moena

Notte GIRLS 😘
🍀fedele🍀 pubblicato il giugno 19, 2018 alle 6:29 pm:
Grazie 🐳francesca🐳
🐳francesca🐳 pubblicato il giugno 19, 2018 alle 2:33 pm:
Adige.it

Levico ospita in settembre

il secondo "Alzheimer Fest"



«La malattia non toglie di mezzo la vita»: questo lo slogan ma anche il messaggio che tutti dovranno imparare all’Alzheimer Fest, in programma dal 14 al 16 settembre prossimi a Levico, e giunto alla sua seconda edizione da un’idea di Michele Farina, giornalista del Corriere della Sera.

La conferenza stampa di presentazione nel palazzo della Provincia, ha già dato un assaggio di quello che sarà il ricco e vario programma dell’evento, ancora in fase di definizione, ma che si preannuncia comunque ricco, attraente e unico. Ad anticipare infatti le parole delle autorità presenti in sala stampa sono state le bizzarre, gioiose e divertenti note dell’Orchestra d’Argento, composta da anziani residenti (tutti attorno ai 90 anni) presso la Casa Santa Maria di Vigolo Vattaro: mascotte del gruppo, e simbolo di come la gioia e la voglia di vita siano la medicina più potente, è la signora Corinna, che fra poco spegnerà 106 candeline.

L’Alzheimer Fest, che punta a diventare una vera e propria festa nazionale della demenza degenerativa sempre più diffusa, non è un mero appuntamento per richiamare l’attenzione su quanti sono stati risucchiati in questo vortice che, al momento, non ha cure (non solo malati, ma anche familiari, badanti, associazioni, medici): o meglio, è anche questo, ma non solo. «Uno degli obiettivi di questa manifestazione - ha infatti sostenuto l’assessore provinciale Luca Zeni - è quello di sensibilizzare e superare quello stigma che ancora, purtroppo, affligge quanti si trovano loro malgrado a convivere con questo morbo, senza considerare anche tutte le difficoltà che devono affrontare anche le famiglie. Per questo possiamo dire che Alzheimer Fest ha una precisa ed importante funzione sociale per andare oltre le apparenze della malattia e coinvolgere tutta la società».

A confermare l’importanza di questa manifestazione anche il professor Marco Trabucchi, presidente dell’Associazione Italiana di Psicogeriatria: «È davvero significativo - ha detto- che proprio oggi ricorra l’anniversario della nascita di Alois Alzheimer, psichiatra tedesco che diede il nome al morbo, e soprattutto che oggi sia la Giornata mondiale della lotta alla violenza verso gli anziani. Noi, come medici, saremo presenti alla festa senza camice, perché noi andiamo oltre agli strumenti del nostro lavoro, e saremo disponibili per la popolazione per tutta la durata dell’evento per testimoniare in prima persona lo slogan e per dire non siamo soli ad affrontare la malattia».

La festa sarà ricca di eventi, di musica, di risate e di ospiti: a far ridere con la malattia (e non della malattia) ci sarà il trentino Lucio Gardin ed il comico Paolo Hendel, oltre a tanti altri, che hanno partecipato nel realizzare vari spot divertenti (Reinhold Messner, Loredana Cont, Loris Oss Emer, Melania Corradini, i Bastard Sons of Dioniso, Francesca Dallapè, miss Italia Alice Rachele Arlanch, il coro Valsella).
«La comunità di Levico -ha detto il sindaco Michele Sartori - ospiterà con gioia e orgoglio l’Alzheimer Fest. Tantissime realtà locali si sono fin da subito messe a disposizione, così come le case di riposo di Pergine, Levico e il Centro don Ziglio. Puntiamo a diventare luogo fisso per la manifestazione nei prossimi anni».
A concludere, sempre in musica, la presentazione, sono stati i fiati dell’ensemble «Flute Fatal» della Scuola Musicale «Camillo Moser» di Pergine.

La musica sarà una parte dei moltissimi appuntamenti che dal 14 al 16 settembre si potranno trovare nella città termale. Perché anche le persone con l’Alzheimer continuano, nonostante tutto, a rimanere persone.
Valsugana - Primiero
🍀fedele🍀 pubblicato il giugno 18, 2018 alle 6:32 pm:
Criss🎸🎸🎸 & 🐳francesca🐳

😊
Criss🎸🎸🎸 pubblicato il giugno 18, 2018 alle 4:11 pm:
Grazie Fedele!
🐳francesca🐳 pubblicato il giugno 18, 2018 alle 1:47 pm:
@Fedele
grazie
ohhh Luis 🙂
🍀fedele🍀 pubblicato il giugno 18, 2018 alle 10:27 am:
Buon inizio settimana C !!

Eccomi qua per mini resoconto del concerto di sabato . Bel concerto, scaletta non variata. Gente ce n'era, community non ce n'era : io, Mauro e Raffaele, Roberto e Olly. Al mixer c'era Luis . E ogni volta che lo vedo torno indietro di qualche anno, ai primi concerti .. una bella emozione !! Curiosità, che avrete già visto su FB: le ragazze e i ragazzi del locale avevano delle magliette stampate per l'occasione: 5° anniversario della riapertura della Kalchera sul davanti e sulla schiena BASTARD SONS OF DIONISO. Una memorabilia non da poco !! 😊
🌸 Clo Art 🌸 pubblicato il giugno 16, 2018 alle 12:53 pm:
Purtroppo nemmeno io ci sarò questa sera 😢

@fedele ti tocca andare 😜

Apparte gli scherzi se qualcuno va può chiedere della lito? Un resoconto ✨
Vi porterò qualcosa ai prossimi concerti per sdebitarmi 🎁

Buon fine settimana
🍀fedele🍀 pubblicato il giugno 15, 2018 alle 10:46 am:
😂😂

Se ci vado , volentieri !! 😜
🐳francesca 🐳 pubblicato il giugno 15, 2018 alle 8:47 am:
@Fedele
Coraggio, sarai l'unica con il diritto/dovere di fare il resoconto 😅😘
🍀fedele🍀 pubblicato il giugno 14, 2018 alle 3:51 pm:
😑
🐳francesca🐳 pubblicato il giugno 14, 2018 alle 1:16 pm:
neppure io a Mezzano, Osvi lavora di sera, e la strada di ritorno è lunga da fare da sola (son vecia) ☹️